13 Gen

Confindustria Mantova organizza incontri individuali giovedì 21 gennaio dalle ore 14.30 alle 18.30, per chiarire dubbi e valutare le migliori soluzioni per accedere a contributi a fondo perduto o ad agevolazioni fiscali alle aziende che investono in ricerca e sviluppo

Ci sono diverse novità per le aziende che investono in innovazione. Sono disponibili contributi a fondo perduto ed agevolazioni fiscali, elencati qui di seguito, ed i nostri consulenti possono illustrare agli imprenditori come accedervi. ogni azienda tuttavia ha le sue peculiarità ed esigenze. Per questo si è deciso di organizzare incontri individuali, prenotabili attraverso i contatti che trovate in calce.
Attività di Ricerca e Sviluppo 2015-2019
– Credito d’imposta (che riguarda tutte le imprese di ogni dimensione) dal 25 al 50%,
dei costi incrementali di ricerca e sviluppo sostenuti nel 2015 rispetto alla media dei tre anni precedenti

Assunzione di personale altamente qualificato nell’anno 2014
– Credito d’imposta pari al 35% del costo lordo dei primi 12 mesi del neoassunto
dedicato ad attività di Ricerca e Sviluppo e in possesso di Dottorato di Ricerca o di laurea specialistica
in materie tecnico scientifiche (Ingegneria, Matematica, Architettura, Chimica, Fisica,
Scienza dell’Alimentazione, Veterinaria, etc.)

Redditi derivanti dallo sfruttamento di “asset intangibili” quali marchi e brevetti
– Tassazione agevolata per 5 anni: il beneficio è l’esclusione dalla base imponibile, fino al 50% del reddito derivante dall’utilizzo di opere dell’ingegno, da brevetti industriali, da marchi d’impresa da disegni e modelli.

Registrazione marchi comunitari e internazionali
– Contributi a fondo perduto per favorire la registrazione di marchi comunitari (misura A)
e internazionali (misura B), attraverso l’acquisto di servizi specialistici.
– Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B,
fino a € 20.000,00 di contributi a fondo perduto.
– Scadenza: le domande dovranno essere presentate dal 01/02/2016 e sino ad esaurimento fondi.

Valorizzazione disegni e modelli già registrati
– Contributi a fondo perduto per le spese sostenute per l’acquisto di servizi specialistici esterni, funzionali al progetto dell’impresa, per la messa in produzione di nuovi prodotti e/o per la commercializzazione del titolo di proprietà industriale.
– Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione aventi ad oggetto – ognuna di esse – un diverso disegno/modello registrato fino al raggiungimento fino a € 120.000,00 di contributi a fondo perduto.
– Scadenza: le domande dovranno essere presentate a partire dal 02/03/2016 e sino ad esaurimento fondi.

Per PRENOTARE l’incontro individuale in Associazione, al fine di approfondire le agevolazioni sopra riportate, inviare agli uffici della scrivente il modulo di adesione allegato,
o via fax al n. 0376 223867 o via mail a sportellofinanza@assind.mn.it.

  • Modulo adesione