15 Lug

 

Si alza il sipario sulla nuova Assoservizi. Ambiente, sicurezza, formazione, finanza agevolata, comunicazione ed internazionalizzazione sono i settori sui quali punta Confindustria Mantova per potenziare le consulenze a disposizione delle imprese.

MantovaMantova

Un potenziamento ed un ampliamento dei servizi, con la garanzia di professionalità offerta da Confindustria, insieme ai partner Made HSE e Progesa, a prezzi assolutamente concorrenziali.

Il perché lo ha ricordato il Presidente Alberto Marenghi “la nostra priorità è quella di assistere ed affiancare le aziende, non quella di creare plus valore sui servizi, che quindi vengono realizzati a prezzi concorrenziali”.

La nuova offerta di servizi si affianca a quella già rodata, come le buste paga ed il servizio di ricerca e selezione del personale “Unimpiego”.

“Abbiamo deciso di valorizzare le risorse interne di Confindustria – ha spiegato Cinzia Bottoli – che per formazione ed esperienza sono eccellenti e possono dare un valido contributo alle aziende”. Della stessa idea il presidente di Assoservizi, Alberto Zacchè: “Abbiamo strutturato l’offerta costruendo “pacchetti“ completi di servizi che prima erano realizzati a spot o solo su richiesta delle aziende. Abbiamo in casa un patrimonio di conoscenze che è giusto rendere disponibile sul mercato”.

QuistelloQuistello

Le nuove proposte, raccolte in un apposito catalogo cartaceo e disponibili anche su questo sito, sono state presentate nel corso delle riunioni di zona, a Mantova, Quistello, Viadana e Castel Goffredo (nelle foto), svoltesi nei giorni scorsi, a cui erano invitati i delegati comunali e gli imprenditori associati delle aree interessate. Uno degli asset strategici sarà infatti un’offerta integrata anche sul territorio, ad esempio con corsi e seminari disponibili anche in azienda, per un rapporto continuativo ed aggiornato con le imprese sulle tematiche più sensibili.

ViadanaViadana

Al debutto della nuova veste di Assoservizi hanno partecipato i delegati di zona Gianluigi Coghi (Mantova), Carmine Pagano (Sermide) e Giorgio Luitprandi (Pegognaga), affiancati dal presidente e dal direttore di Confindustria, Alberto Marenghi e Mauro Redolfini, assieme alla vicepresidente Cinzia Bottoli, al presidente di Assoservizi, Alberto Zacchè e a Marco Prandi, amministratore delegato di Progesa, la società che, assieme a Made, ha elaborato il primo ventaglio di proposte innovative che affiancano i servizi “storici” di Assoservizi.

CAstel Goffredo (2)Castel Goffredo

Negli ultimi due incontri il gruppo dirigenziale, insieme allo staff, è stato ricevuto all’Arix dal delegato della zona di Viadana Silvano Melegari, e presso il Centro Servizi Impresa di Castel Goffredo da William Gambetti.