ANALISI ED EFFICIENZA ENERGETICA


OBBLIGO DELL’ANALISI ENERGETICA

Il D.Lgs. 4 luglio 2014 n° 102, ha introdotto un nuovo obbligo per le grandi imprese (impresa che occupa almeno 250 persone, ovvero l’impresa che, ancorché occupi un numero minore a 250 persone, presenti un fatturato annuo superiore a 50 milioni di euro e un totale di bilancio annuo superiore a 43 milioni di euro) e per le aziende cosiddette “energivore” (imprese iscritte nell’elenco annuale istituito presso la Cassa Conguaglio per il settore elettrico) ovvero l’obbligo di eseguire un audit energetico sui propri consumi energetici, che andrà poi rinnovato con scadenza quadriennale. Questo tipo di analisi viene richiesta con l’obiettivo di raggiungere una maggiore efficienza energetica, come stabilisce la Direttiva 2012/27/UE di riferimento. Le aziende sono dunque chiamate ad affidarsi a operatori specializzati e qualificati (ESCo, ovvero soggetti certificati in base alle norme UNI CEI 11352 ed Esperti in gestione dell’energia certificati UNI CEI 11339), in grado di erogare il servizio di consulenza e di elaborare un audit conforme alle norme stabilite dal decreto.

CERTIFICAZIONE SECONDO NORMA UNI CEI EN ISO 50001

L’implementazione del sistema di gestione dell’energia ai sensi della norma UNI CEI EN ISO 50001, viene effettuata attraverso i seguenti step:

Assistenza alla redazione della Politica energetica;
Assistenza all’identificazione e nomina dell’Energy Team;
Implementazione della documentazione atta a dimostrare la gestione dei punti previsti dalla norma:
Verifica requisiti legislativi in materia di energia
Sviluppo Analisi Energetica con identificazione del consumo di riferimento (baseline) e degli indicatori di prestazione energetica (EnPIs)
Definizione di obiettivi e traguardi con relativi piani di azione in materia di energia
Stesura procedura della formazione in materia di energia
Stesura procedura della comunicazione in materia di energia
Stesura procedura della documentazione in materia di energia
Stesura procedura per l’identificazione e la pianificazione delle operazioni e delle attività di manutenzione associate agli usi energetici significativi
Stesura procedura della gestione della progettazione e degli acquisti di servizi energetici, prodotti, apparecchiature ed energia
Stesura procedura della sorveglianza e misurazione in materia di energia
Stesura procedura audit interni del Sistema di Gestione dell’Energia (SGE)
Stesura procedura non conformità, correzioni, azioni correttive e preventive del SGE
Stesura procedura e elaborazione del Riesame della Direzione del SGE;
Assistenza alla prima compilazione delle registrazioni correlate alla documentazione di cui ai punti precedenti;
Partecipazione alla visita dell’ente di certificazione;
Formazione del personale in materia di energia.
Le attività sopra elencate vengono svolte mediante sopralluoghi e attività da ufficio.

SERVIZI ENERGETICI IN GENERALE

Prestazione di servizi di efficienza energetica e di servizi energetici in genere, svolti sotto la diretta responsabilità od indirettamente mediante le seguenti attività:
• Diagnosi energetiche, comprensive dei fattori di aggiustamento
• Verifica rispondenza impianti e attrezzature oggetto di intervento di miglioramento dell’efficienza energetica alla legislazione e alla normativa di riferimento, con individuazione degli eventuali interventi di adeguamento e di mantenimento della rispondenza dei requisiti cogenti
• Elaborazione studi di fattibilità, preliminari alla progettazione, con analisi tecnico-economica e scelta soluzioni più vantaggiose in termini di efficienza energetica e convenienza economica
• Progettazione interventi di miglioramento dell’efficienza energetica da realizzare con la redazione delle specifiche tecniche
• Realizzazione interventi di miglioramento dell’efficienza energetica
• Gestione interventi di miglioramento dell’efficienza energetica e conduzione degli stessi garantendone la resa ottimale ai fini del miglioramento dell’efficienza energetica ed economica
• Manutenzione degli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica, assicurandone il mantenimento in efficienza
• Monitoraggio sistema di domanda e consumo di energia, verifica dei consumi, delle prestazioni e dei risultati conseguiti secondo metodologie, anche statistiche, concordate con il cliente o cogenti
• Presentazione di adeguati rapporti periodici al cliente, per confronto omogeneo dei consumi e del risparmio energetico; ai fini dell’omogeneità del confronto, sono inclusi aspetti indiretti quali la valutazione dei consumi delle risorse naturali (es: acqua)
• Supporto tecnico per acquisizione e/o gestione di finanziamenti, incentivi, bandi inerenti interventi di miglioramento dell’efficienza energetica
• Attività di formazione e informazione dell’utente
• Certificazione energetica degli edifici

A questo obbligo deve essere prestata la massima attenzione, poiché un’analisi energetica ben eseguita, permetterà di individuare le migliori soluzioni per raggiungere una maggiore efficienza e risparmiare molti soldi ed anche poiché il mancato rispetto comporterà sanzioni che potranno arrivare fino a 40.000 euro.

Altri servizi

AUDIT INTERNO HSE

___
COMPLIANCE NORMATIVA SICUREZZA E AMBIENTE

 

Scopri di più

HSE FULL SERVICE

___
COMPLIANCE SICUREZZA E AMBIENTE

Scopri di più

RSPP ESTERNO

___
COMPLIANCE SICUREZZA E AMBIENTE

 

Scopri di più

RSPP ESTERNO E SCADENZE

___
COMPLIANCE SICUREZZA E AMBIENTE

 

Scopri di più